Applicazioni speciali contapersone

Contapersone con proiezione su parete degli ingressi

Controllo del microclima con il Contapersone

Quando in un Museo entrano i visitatori accadono fenomeni dannosi per le opere esposte: più persone entrano più aumentano temperatura, umidità, anidride carbonica, polvere, cariche batteriche. L'impianto di condizionamento rileva le variazioni e interviene per riportare le condizioni a quelle ottimali, ossia rincorre gli ingressi e le presenze. L'informazione fornita dal contapersone può attivare l'impianto di condizionamento prima che rilevi cambiamenti significativi dei parametri ottimizzando prestazioni e consumi: il contapersone wireless SMARTCHECK può comunicare con le centraline che raccolgono i dati utili a monitorare il microclima, permettendo di controllare il buon funzionamento dei Sistema Museo anche in relazione ai flussi di persone.


Videoinstallazione interattiva del contapersone

Un dispositivo contapersone registra il numero di persone entranti e ne segnala la quantità sulla parete del Collegio Venturoli tramite la videoproiezione. La parete diventa una pelle su cui i numeri si accumulano, andando a ridefinirne la superficie. Un concetto di quantità in cui perdere il conto diventa il sistema espressivo.
Contare le persone è un modo di affidare a loro il compito di definire il luogo: contare sulle persone.
La videoinstallazione è stata replicata in successive occasioni in USA ed in Cina.

Vedi: Contare sulle persone, 2014. Videoinstallazione interattiva. Contapersone, proiezione Open studio Artcity 2014. Collegio Artistico Venturoli, Bologna ( Barbara Baroncini barbarabaroncini@gmail.com)


Contapersone per controllo della sanificazione dei servizi igienici

Il dispositivo CLK-CMB integra un lettore di tessere di identificazione RFID e un contapersone: consente di monitorare il servizio di pulizia dei bagni, registrando gli interventi del personale addetto, mostrando agli utenti l’orario dell’ultima sanificazione e tracciando l’affluenza degli utilizzatori, al fine di ottimizzare la qualità e l'efficienza del servizio. I dati registrati sono disponibili per elaborazioni statistiche. L’utilizzatore dei bagni, potendo verificare direttamente sul display l’orario dell’ultima sanificazione, percepisce il messaggio di qualità ed efficienza. Il gestore del servizio, analizzando i dati raccolti, può verificare la congruità rispetto al reale utilizzo dei bagni, e razionalizzare i turni in modo da garantire il livello di pulizia, ottimizzando i costi del personale. Il committente del servizio, può avere la certificazione dello svolgimento del servizio da parte del fornitore.
Se collegato in rete è possibile inviare richieste di intervento della pulizia in funzione del superamento di soglie massime di affluenza, garantendo un servizio ottimale anche in situazioni di emergenza.


Contapersone per controllo passaggi Walkcheck

Contapersone per contare i passaggi davanti ad un punto di interesse.
Costituito da un solo componente, con funzionamento a batteria, completamente wireless, rileva le persone con sensori termici fino a 3,5-4 metri di distanza, conta i passaggi e ne tiene traccia nella memoria di bordo (totali dei passaggi ogni 5 minuti).
I dati si possono trasferire a PC come per il contapersone SMARTCHECK con memoria estraibile, o cavo, o ethernet ecc. e sono disponibili per le statistiche.


Si possono realizzare integrazioni dei contapersone con le diverse tipologie di tecnologie esistenti


Ti può interessare anche...

Guarda le altre soluzioni di rilevamento persone e gli accessori nelle altre pagine cliccando sulle immagini. Contattaci per avere ulteriori informazioni...








Contattaci compilando il modulo